Le Regole di CP e come collaborare

Contropiede si propone di parlare a tutta l’area del pensiero di sinistra, con uno spirito unitario e collaborativo. Il gruppo di amici che ha dato vita a quest’esperienza (i “fondatori”) vivono ed operano in Lombardia, perciò alla Lombardia riserviamo l’attenzione principale – ma i temi che vogliamo trattare non sono assolutamente limitati nello spazio.

Se volete trovarci sullo smartphone, cercate “contropiede.eu”    Contropiede da solo porta a tutt’altre cose.
Scriviamo sul sito, ma presentiamo i testi anche su Facebook, nella pagina di Contropiede https://www.facebook.com/ControPiede-852509171626920/ , anzi ci aspettiamo che letture e commenti si svolgano soprattutto là. Inoltre, vogliamo costituire un pubblico di “lettori interessati”. Ad essi chiederemo di registrarsi sul sito e poi, una o due volte al mese, manderemo una mail che riassumerà i contenuti nuovi pubblicati nel frattempo, in modo che ciascuno possa raggiungere subito gli argomenti che trova interessanti. [Il meccanismo di registrazione è ancora in fase di realizzazione].

Speriamo che i “lettori interessati” partecipino anche inviandoci propri testi da pubblicare. Non ci preoccupano eventuali differenze di opinione, finché restiamo nell’ambito di quella “sinistra ampia” che abbiamo descritto nell’editoriale “Perché esiste Contropiede”. La franchezza del dibattito, per noi, è un elemento di ricchezza del pensiero. Chi vuole partecipare, può farlo mandando i propri testi a info@contropiede.eu

Nel pubblicare sul sito, ci poniamo naturalmente come vincolo alcune ovvie regole di “netiquette” che ci pare inutile scrivere qui.